Mi trovo in:

Tutela impresa e consumatore »  + Conciliazione - Mediazione  

(Rss) + Conciliazione - Mediazione

La Camera di Commercio di Ancona ha attivato il proprio Servizio di Mediazione (prima Servizio di Conciliazione) nel 1998 e da allora ha lavorato intensamente per promuovere presso le imprese e i consumatori l'utilizzo di questo strumento.

Il Servizio di Mediazione della Camera di Commercio di Ancona è oggi Organismo iscritto al n. 284 del Registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione istituito presso il Ministero della Giustizia.

La mediazione è una procedura riservata nella quale un soggetto neutrale, il mediatore, assiste le parti in lite, aiutandole a raggiungere una soluzione amichevole, soddisfacente e condivisa, costruita intorno alla collaborazione. E' dunque un modo semplice, rapido ed economico di risolvere le eventuali controversie.

Nella mediazione nessuna decisione viene imposta. Il mediatore infatti non è un giudice, ma ha il compito di favorire il dialogo tra le parti per aiutarle a trovare un accordo che ponga fine alla controversia. Il mediatore, utilizzando le moderne tecniche di "mediation", mira ad eliminare i motivi di conflitto tra le parti ed a favorire soluzioni creative della controversia che, andando oltre il tema della lite, spostano la discussione fuori dalla rigida contrapposizione delle rispettive ragioni giuridiche.

La mediazione è:

  • è economica, i costi per la realizzazione della procedura risultano  contenuti e predeterminati;
  • è efficace,  quando le parti decidono di sedersi intorno ad un tavolo insieme al mediatore raggiungono molto spesso un accordo che soddisfa le loro esigenze;
  • è riservata e sicura, garantisce l'assoluto rispetto della privacy e la protezione delle informazioni scambiate;
  • è flessibile,  l’accordo che viene raggiunto è modellato sulla base degli interessi e dei bisogni delle parti e può avere anche un contenuto diverso o più ampio rispetto a quello che è all’origine della controversia.
  • è veloce, sono brevi i tempi che intercorrono fra la presentazione della domanda ed il primo incontro tra le parti e perché il procedimento deve concludersi entro tre mesi dal deposito della domanda;
  • è semplice ed informale,  per avviare la procedura è sufficiente presentare una domanda  compilando l’apposito modulo .

Proprio per queste caratteristiche, la mediazione facilita il mantenimento dei rapporti economici, permettendo la continuazione delle relazioni commerciali anche dopo la controversia.

 

________________________

RECAPITI E RIFERIMENTI

Patrizia Cugnini  – tel.+39 0715898250 e-mail: patrizia cugnini@an.camcom.it;
Caterina Bozzi Cimarelli – tel.+39 0715898360 e-mail: caterina.bozzi@an.camcom.it;
Danilo Panichi – tel.+39 0715898252 e-mail: danilo.panichi@an.camcom.it;

fax + 39 071 2073907; email: mediazione@an.camcom.it

 

Modulistica

Data di aggiornamento: 14/11/2016


In Evidenza

        


10 aprile 2018

Selezione pubblica per l'ampliamento dell'elenco dei mediatori civili e commerciali

le domande scadono il 7 maggio 2018, ore 12.45

E' aperta una selezione pubblica per l'ampliamento dell'elenco dei mediatori civili e commerciali del Servizio di Mediazione della Camera di Commercio di Ancona, iscritto al n. 284 del Registro degli Organismi di mediazione istituito presso il Ministero della Giustizia. Saranno ammesse esclusivamente le istanze di mediatori in regola con gli aggiornamenti formativi biennali. La Domanda di Iscrizione, redatta in conformita' al modulo in calce, deve essere consegnata o inviata entro le ore 12.45 del 7 maggio 2018  ... continua

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu