Mi trovo in:

Registri, albi, certificazioni »  + Diritto annuale e rimborsi vari  

(Rss) Guida al diritto annuale

Il diritto annuale è il tributo che tutte le imprese annotate o iscritte al Registro delle Imprese sono tenute a versare a favore della Camera di Commercio.


La materia del diritto annuale è stata radicalmente modificata dal Decreto Ministeriale n. 359 del 11 maggio 2001 che ha introdotto il pagamento tramite F24 anziché con bollettino postale ed ha riconosciuto al tributo la qualifica di diritto di iscrizione e di tributo fiscale a tutti gli effetti.


Alla fine del mese di maggio, le imprese che risultano iscritte al 31 dicembre dell’anno precedente, ricevono una comunicazione scritta che informa sui termini di versamento del diritto annuale di quell’anno.


Di seguito è possibile consultare un vademecum con tutte le informazioni utili riguardanti il diritto annuale, nonchè le tabelle con gli importi delle ultime annualità. E' disponibile inoltre la tabella con gli importi del diritto annuale dovuto dalle imprese che si iscrivono in corso d'anno (gli importi sono invariati rispetto allo scorso anno).

Il modello di pagamento F24 scaricabile è a titolo esemplificativo, essendo ormai obbligatoria la modalità di pagamento in via telematica.

VADEMECUM DIRITTO ANNUALE

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2010

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2011

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2012

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2013

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2014

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2015

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2016

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2017

IMPORTI DIRITTO ANNUALE 2018

Modello di pagamento F24




Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu