Mi trovo in:

Registri, albi, certificazioni »  + Avvio d'Impresa 

(Rss) Come avviare un'attività

Informazioni su eventuali requisiti, autorizzazioni, SCIA, ecc., necessari per l'avvio dell'attività

L’ufficio Registro delle Imprese provvede all’iscrizione delle attività di impresa purchè esercitate nel rispetto delle condizioni imposte dalla legge.
Alcune attività possono essere svolte liberamente, altre, invece, sono subordinate o al preventivo possesso di autorizzazioni o licenze, o al riconoscimento di requisiti abilitanti, oppure alla comunicazione di inizio attività ad Enti competenti.
Il Registro delle Imprese ha predisposto un MANUALE delle attività da consultare on line dove è possibile reperire informazioni sulla documentazione amministrativa indispensabile per l'avvio dell'attività.

Per alcune ATTIVITA' REGOLAMENTATE l'accertamento dell'esistenza dei requisiti abilitanti spetta alle Camere di Commercio.

ATTIVITA' SOGGETTE A SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA): 

Autoriparazione (L. 122/92)

Installazione di Impianti (DM. 37/08)

Attività di pulizie ed affini (L. 82/94 - D.M. 247/97)

Facchinaggio (Legge 57/2001- DM 221/2003)

Agenti e Rappresentanti di commercio (L. 204 del 3/5/1985)

Agenti di affari in mediazione (L. 39 del 3/2/1989)

Mediatore marittimo

Spedizioniere

ATTIVITA' SOGGETTA A COMUNICAZIONE ALLA CAMERA DI COMMERCIO:  

Commercio all'ingrosso (L.R. 27/09)

ATTENZIONE: le attività sopra indicate sono legittimamente avviate solo se:

- contestualmente all'inizio dell'attività viene presentata la modulistica SCIA relativa

- la compilazione del modello è completa di tutti i dati richiesti

- i soggetti tenuti ad avere i requisiti sono effettivamente in possesso degli stessi

 ______________________________________________________________________________

 

 

CODICI "ATECO" NEL REGISTRO IMPRESE - MODALITA' DI ASSEGNAZIONE strumento utile per l'individuazione delle attività secondo la classifica ATECO 2007

  


 

NUOVE DISPOSIZIONI SUL PROCEDIMENTO DI ISCRIZIONE DEL COMMERCIO ALL'INGROSSO

A seguito delle modifiche apportate al Testo unico in materia di commercio (L. R. n. 27/2009) dalla L.R. 17/11/2014,  l'attività di COMMERCIO ALL'INGROSSO  non è più soggetta a SCIA ma a comunicazione da effettuarsi alla CCIAA competente, contestualmente alla comunicazione unica. Non essendo applicabile l'art. 19 della L. 241/90, l'iscrizione al Registro Imprese non è più abilitante e, pertanto, non è più dovuto  il pagamento della tassa di concessione governativa.  ... continua



Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?