Vai allo Skip Menu

Richiesta di cancellazione dal Registro per Riabilitazione



AVVERTENZA

Il presente modulo può essere compilato soltanto da chi possiede un indirizzo e mail ed è predisposto per l'inserimento di un massimo di 6 titoli protestati. Dopo aver completato la compilazione l'utente riceverà una mail all'indirizzo indicato con allegato lo stesso modulo, con i dati inseriti, da presentare all'ufficio protesti, unitamente agli allegati indicati nello stesso.

Nel caso di più titoli protestati cliccare sul campo "Aggiungi titolo cambiario o Aggiungi assegno", per inserire altri titoli.  Nel caso in cui i titoli siano più di 6 si prega di compilare un altro modulo.

Alla domanda vanno allegati:

  • Originale dell’effetto/i protestato/i e quietanze dell’Istituto di Credito
  • Originale dell’effetto/i protestato/i e dichiarazione sostitutiva del creditore con autocertificazione e fotocopia del documento di identità (liberatoria del creditore con firma autenticata)
  • Originale del vaglia postale nazionale o certificato dell’Istituto di credito che attesta il deposito dell’importo del titolo vincolato al portatore (art. 9 DPR 290/75)
  • Attestazione del versamento di euro 8 per ogni cambiale per cui si chiede la cancellazione da effettuarsi sul cc postale 238600 o con bonifico bancario sul conto IBAN IT 66 F 05216 02602 000007802122 – Credito Valtellinese, intestato alla Camera di Commercio di Ancona, o con carta di credito tramite il nostro servizio Pagamenti on line
  • Copia fotostatica di un documento di identità del protestato

 ______________________________

ALLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA

Istanza ai sensi dell’art. 4 della legge 12.2.1955, n 77 e successive modifiche

 

ATTENZIONE!!
NON INSERIRE INDIRIZZI PEC

 

PREMESSO

che sono stati protestati i seguenti titoli cambiari e/o assegni a firma dell’istante:

 

TITOLI CAMBIARI

 

ASSEGNI

 

che viene allegato in copia conforme all’originale

CHIEDE


La cancellazione definitiva dei dati relativi ai potesti dal Registro informatico dei protesti, ai sensi dell’art. 17, comma 6 bis, della legge 7 marzo 1996, n. 108

 

ALLEGA ALLA PRESENTE

- Attestazione del versamento di euro 8 per ogni cambiale per cui si chiede la cancellazione da effettuarsi sul cc postale 238600 o con bonifico bancario sul conto IBAN IT 66 F 05216 02602 000007802122  Credito Valtellinese, intestato alla Camera di Commercio di Ancona (l’importo può anche essere versato direttamente alla cassa della Camera di Commercio).
- Decreto di Riabilitazione emesso dal Tribunale, in originale
- Copia fotostatica di un documento di identità del protestato

 

 NOTA

La sottoscrizione non è soggetta ad autenticazione nel caso sia apposta in presenza del funzionario addetto, ovvero l’istanza sia presentata unitamente a copia fotostatica di un documento di identità, in corso di validità, del sottoscrittore (art. 38, comma 3, DPR 28.dicembre 2000, n. 445.


Si fa presente che nel caso di rigetto della presente istanza o di mancata decisione sulla stessa entro 20 giorni dalla data di ricezione, si può ricorrere al Giudice di pace del luogo in cui risiede il debitore protestato, ai sensi degli artt. 414 e seg. C.p.c

 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D.L. n. 196 del 30 giugno 2003, recante il codice in materia di protezione dei dati personali.

Finalità del trattamento dei dati. Il trattamento dei dati a Lei riferiti, forniti direttamente o comunque acquisiti, saranno improntati ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza dei Suoi diritti. I dati sono trattati al fine del procedimento cui si riferisce la domanda.  Modalità del trattamento dei dati. Il trattamento dei dati avviene mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, su supporti cartacei e mezzi informatici. Diffusione e comunicazione dei dati. Ambito territoriale di comunicazione.  I dati possono essere diffusi per le sole finalità istituzionali proprie della C.C.I.A.A.; per le stesse finalità possono essere comunicati alle seguenti tipologie di soggetti: (es. Enti Pubblici, aziende richiedenti, ecc.). Diritti dell’interessato. L’art. 7 del D.L. 196/2003 conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti, tra i quali la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; conoscere l’origine dei dati, finalità e modalità del trattamento nonché gli estremi identificati del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; ottenere l’aggiornamento, l’integrazione dei dati, la cancellazione o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati. Titolare del Trattamento. Titolare del trattamento è la Camera di Commercio di Ancona con sede in P.zza

Autore: admin

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?