Vai allo Skip Menu

Il Commissario ad Acta



In questa sezione sono reperibili iniziative, attività, documenti ed atti del Commissario ad acta Dott. Michele De Vita per la costituzione della Camera unica Regionale delle Marche.

 

NOMINA CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE

Ai sensi dell’articolo 10, comma 2, del D.M. 04/08/2011 n. 156, il Presidente della Giunta regionale ha emanato i decreti n. 296 del 20/09/2018 e n. 297 del 26/09/2018, relativi alla nomina del Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura delle Marche.

Ai sensi dell’art. 10, comma 4, del medesimo D.M., la seduta di insediamento è fissata per mercoledì 31 ottobre 2018 alle ore 15.00, presso la Sede della Camera di Commercio di Ancona.

Composizione del Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura delle Marche.

 

SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA DELLE MARCHE

 

Con determinazione n.13 del 04/10/2018 del Dott. Michele De Vita -  Commissario ad acta della costituenda Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche - è stata constatata la mancanza di offerte per la RDO n.2023426 su MEPA ed è stata avviata una nuova procedura.

Disciplinare di gara per affidamento del servizio di cassa della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche

Per eventuali informazioni scrivere a provveditorato@an.camcom.it

 

DECRETO PRESIDENTE GIUNTA REGIONALE N. 250 DEL 10 AGOSTO 2018

Si comunica che il 10 agosto 2018 è stato firmato il Decreto n. 250 del Presidente della Regione Marche per la ripartizione dei seggi della Camera di Commercio unica delle Marche.

Per scaricare il Decreto clicca QUI

  

PROCEDURA DI COSTITUZIONE DEL CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE - DESIGNAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DEI LIBERI PROFESSIONISTI

Con determinazione n.11 del 20/08/2018 il Dott. Michele De Vita -  Commissario ad acta della costituenda Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche ha disposto di convocare il 7 settembre i Presidenti degli ordini professionali, adottando le conseguenti modalità operative, e ha richiesto di far pervenire le candidature dei Presidenti degli ordini professionali disponibili a ricoprire l'incarico di consigliere camerale in rappresentanza dei liberi professionisti entro il termine del 4/09/2018.

Comunicazione agli ordini professionali

Modulo candidature pdf compilabile

Modulo candidature formato word

Modulo candidature formato odt

 

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEI COMPONENTI  DELL’ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DELLA COSTITUENDA CAMERA DI COMMERCIO DELLE MARCHE

Con determinazione n. 9 del 31/07/2018 del Dott. Michele De Vita -  Commissario ad acta della costituenda Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche è stata indetta una procedura di valutazione comparativa per la nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione della performance, ai sensi degli art. 14, 14-bis, D.Lgs. 150/2009 e ss.mm.ii.

La procedura è volta all’acquisizione di candidature di soggetti iscritti nelle fasce professionali dell’Elenco Nazionale dei componenti degli Organismi Indipendenti di Valutazione di cui al D.P.C.M. 2 dicembre2016.

La domanda di partecipazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 dovrà essere inviata entro il termine perentorio di venerdì 14/09/2018.

Avviso di selezione

Modulo domanda pdf compilabile

Modulo domanda in formato word

Modulo domanda in formato odt

 

SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA DELLE MARCHE

Con determinazione n. 8 del 25/7/2018 del Dott. Michele De Vita -  Commissario ad acta della costituenda Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche - è stata avviata la procedura per l’affidamento del “SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DELLE MARCHE” tramite “Richiesta di Offerta RdO” aperta sul “Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione MEPA - Consip” rivolta a tutti gli operatori abilitati  all’interno del MEPA per il Bando Servizi - Servizi Bancari. Per parteciparvi, gli operatori economici devono dare seguito alla  suddetta RdO  seguendo i termini e i modi in essa prescritti e nel rispetto delle regole della piattaforma MEPA.

Disciplinare di gara per affidamento del servizio di cassa della Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche

Per eventuali ulteriori informazioni scrivere a provveditorato@an.camcom.it

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

Con determinazione n.7 del 05/06/2018 il Commissario ad acta Dott. Michele De Vita ha adottato l’informativa sul trattamento dei dati personali con riferimento alla procedura di costituzione del Consiglio della Camera di commercio delle Marche, aggiornata alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo

 

SCHEMA RIEPILOGATIVO PER PRESENTAZIONE CANDIDATURE ENTRO 10/04/2018

Si pubblica uno schema riepilogativo per facilitare la presentazione delle candidature delle organizzazioni/associazioni entro il giorno 10/04/2018 ore 16.00.

 

 

AVVIO DELLE PROCEDURE PER LA COSTITUZIONE DEL CONSIGLIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DELLE MARCHE

 

Il Commissario ad acta, Dott. Michele De Vita, in data 01/03/2018, dà avvio alle procedure  per la costituzione del Consiglio della costituenda Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura delle Marche, mediante pubblicazione di apposito avviso.

A tal fine le organizzazioni imprenditoriali, le organizzazioni sindacali dei lavoratori, le associazioni di tutela degli interessi dei consumatori e degli utenti devono far pervenire la documentazione prevista dal D.M. n.156/2011, a pena di esclusione dal procedimento, entro e non oltre le ore 16.00 di martedì 10 aprile 2018.

Non può essere considerata, ai fini del rispetto di tale termine, la data di spedizione della raccomandata (nota MISE 217427 del 16/11/2011) e non è possibile inviare la documentazione tramite PEC – Posta Elettronica Certificata (nota MISE 67049 del 16/03/2012).

Responsabile del procedimento è il Commissario ad acta Dott. Michele De Vita.

Si ricorda alle organizzazioni imprenditoriali che prosegue il servizio di arricchimento degli elenchi delle imprese associate propedeutico alla predisposizione degli elenchi definitivi di cui all'allegato B del D.M. n.156/2011.
I dati devono far riferimento alla data del 31/12/2017.

Le richieste vanno inviate all'indirizzo commissarioadacta@an.camcom.it

 

DOCUMENTAZIONE

 

Per agevolare le attività di elaborazione degli elenchi delle imprese successive alla fase di arricchimento, si pubblicano ulteriori note tecniche 

Esempio elenco per associazioni di categoria_I FASE ARRICCHIMENTO

 

MODULISTICA

ORGANIZZAZIONI IMPRENDITORIALI

Scheda Anagrafica

Allegato A - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Allegato A - Piccole imprese - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà integrativa all'allegato A - piccole imprese

Allegato B - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà - elenco IMPRESE associate

Allegato B - Piccole imprese - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà integrativa all'allegato B . elenco PICCOLE IMPRESE associate

Allegato E - Dichiarazione di apparentamento

 

ORGANIZZAZIONI SINDACALI E ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI

Scheda Anagrafica

Allegato C - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Allegato C integrativo - SOLO per Organizzazioni sindacali  - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà integrativa all'allegato C

Allegato C integrativo - SOLO per Associazioni dei consumatori - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà integrativa all'allegato C

Allegato D - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà  - elenco iscritti

Allegato E - Dichiarazione di apparentamento

 

NORMATIVA E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO

 

Chiave pubblica per cifratura (Certificato del Commissario ad acta)

 

PER INFORMAZIONI:

Selene Sacchi: tel. 071/5898278

Mariangela Fanciullo: 071/5898368

e-mail: commissarioadacta@an.camcom.it

 

DETERMINAZIONI DEL COMMISSARIO AD ACTA


Determinazione n.1 del 01/03/2018  - Articolo unico Statuto della C.C.I.A.A. delle Marche
Allegato A  - Composizione del Consiglio camerale

Determinazione n.2 del 01/03/2018 - Trattamento dati relativi alla procedura ai sensi del D.Lgs. n.196/2003
Allegato A  - Scheda privacy

Determinazione n.3 del 01/03/2018 - Adozione procedura formalizzata per l'accesso ai dati ai sensi dell'art.7 del D.M. 156/2011
Allegato A  - Procedura formalizzata per l'accesso ai dati

Determinazione n.4 del 01/03/2018 - Adozione procedura formalizzata per l'esecuzione dei controlli sulle autocertificazioni
Allegato A  - Disciplinare per l'esecuzione dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive rese ai sensi del D.P.R. n.445/2000

Determinazione n.5 del 01/03/2018 - Avvio procedure di costituzione del Consiglio della C.C.I.A.A. delle Marche
Allegato A - Avviso avvio procedure del Commissario ad acta

 

 

___________________________________

 

NOTA MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO N.8663 DEL 05/01/2018

Si pubblica la nota del Ministero dello Sviluppo Economico n.8663 del 05/01/2018  relativa agli effetti della sentenza della Corte costituzionale n.261 del 13/12/2017.

 

______________________

 

SOSPENSIONE DELLA PROCEDURA PER LA COSTITUZIONE DELLA NUOVA CAMERA DI COMMERCIO DI ANCONA - ASCOLI PICENO - FERMO - MACERATA - PESARO E URBINO  

Con riferimento alla procedura per la costituzione del Consiglio della Camera di Commercio di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, si informa cheil 13/12/2017 è stata pubblicata la sentenza della Corte Costituzionale n.261/2017, all’esito della decisione adottata nella camera di consiglio dell’8/11/2017 nel giudizio di legittimità costituzionale dell’intero testo del D.Lgs. n.219/2016 promosso dalle Regioni Puglia, Toscana, Liguria e Lombardia.

La Corte ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art.3 comma 4 del D.Lgs. n.219/2016 nella parte in cui stabilisce che il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico dallo stesso previsto deve essere adottato “sentita la Conferenza Permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano”, anziché previa intesa con detta Conferenza.

Il Governo, al fine di rispettare la necessaria collaborazione con le Regioni sancita dalla Corte, ha convocato il giorno 21 dicembre scorso una riunione della Conferenza Stato Regioni per raggiungere l’intesa; tale riunione è stata rinviata all’11 gennaio 2018.

Ciò premesso le attività relative alla procedura di costituzione del Consiglio della nuova Camera di Commercio regionale sono temporaneamente sospese in attesa di specifiche indicazioni da parte del Ministero a seguito dell’esito della riunione della Conferenza Stato Regioni finalizzata all’intesa.

Gli aggiornamenti verranno tempestivamente comunicati.

                                                                              ______________________

SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE SUL DECRETO DI RIFORMA DELLE CAMERE DI COMMERCIO 

La Corte Costituzionale con sentenza 261 risponde alla questione sollevata dalle regioni di Puglia, Toscana, Liguria e Lombardia in merito alla legittimità del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 219 (Attuazione della delega di cui all’articolo 10 della legge 7 agosto 2015, n. 124, per il riordino delle funzioni e del finanziamento delle Camere di Commercio, industria, artigianato e agricoltura).

L'organo di garanzia costituzionale ha dichiarato  illegittimo l'articolo 3 comma 4 della norma sul riordino delle funzioni e del finanziamento delle Camere di Commercio laddove stabilisce che il decreto del Ministro dello sviluppo economico sia adottato "sentita" la Conferenza Stati-Regioni e non "previa intesa" con la stessa come previsto dalla normativa vigente.

In sostanza sarà necessaria una convocazione della Conferenza per trovare un'intesa sul riordino.

La sentenza

______________________

AVVISO PER LE ORGANIZZAZIONI IMPRENDITORIALI

Si informano le organizzazioni imprenditoriali interessate alla procedura di costituzione del Consiglio della nuova Camera di Commercio di Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro e Urbino che dal prossimo 4 dicembre sarà disponibile il servizio di elaborazione degli elenchi di cui all'allegato B del D.M. 156/2011.

Le richieste vanno inviate all'indirizzo: commissarioadacta@an.camcom.it

 

 

DOCUMENTAZIONE

INCONTRO 14/11/2017 CON LE ORGANIZZAZIONI IMPRENDITORIALI E DEL 21/11/2017 CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI E LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI

Presentazione procedura di costituzione del Consiglio della costituenda Camera di Commercio di Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro Urbino

 

 

Intervento Dott. Michele De Vita (Commissario ad acta)

Intervento Dott. Pierluigi Sodini (Unioncamere)

Intervento Dott. Antonio Benfatto (Infocamere)

 

 NORMATIVA

D.M. 8.8.2017 Rideterminazione delle circoscrizioni territoriali, istituzione di nuove Camere di Commercio, e determinazioni in materia di razionalizzazione delle sedi e del personale
D.M. 155-2011  Regolamento sulla composizione dei Consigli delle Camere di Commercio
D.M. 156-2011 Regolamento relativo alla designazione e nomina dei componenti del consiglio ed all’elezione dei membri della giunta delle Camere di Commerci All. A - All. B  - All. C  - All. D - All.E
Decreto direttoriale MISE 12.09.2017 Pubblicazione dei dati per la composizione dei consigli delle Camere di Commercio All.1 - Camera di Commercio di Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro e Urbino

 

 

 

 

 

 

 

 

Vedi anche:

Il processo di riforma delle Camere di Commercio

 

 

Data di pubblicazione: 20/02/2018

Data di aggiornamento: 08/10/2018

Autore: admin

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?