Vai allo Skip Menu

Bando di finanziamento per il miglioramento della qualità, sostenibilità ed innovazione tecnologica delle strutture ricettive



Scadenza presentazione delle domande: entro le ore 12:00 del 15 gennaio 2018

La Regione Marche, in attuazione del Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale POR MARCHE FESR 2014‐2020 – ASSE 3 – OS 8 – ha approvato l'AZIONE 8.2 per il “FINANZIAMENTO DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’, SOSTENIBILITA’ ED INNOVAZIONE TECNOLOGICA DELLE STRUTTURE RICETTIVE“.

Obiettivi del bando: 

  • Sviluppo dell'intero sistema turistico attraverso azioni di ricostruzione e riqualificazione del  patrimonio recettivo.
  • Riqualificare gli spazi e promuovere l'innovazione delle dotazioni tecnologiche
  • Ampliare gli  alberghi e le strutture extralberghiere, aumentandone la qualità

Beneficiari: 

Micro, piccole e medie imprese appartenenti al comparto Strutture Ricettive: Alberghi e strutture simili (inclusi gli alberghi diffusi e le dimore storiche); Villaggi turistici; Attività ricettive rurali "country house"; Aree di campeggio; Case e residenze per vacanze (con partita IVA); Affittacamere (con partita IVA); Bed & breakfast (con partita IVA)

Iniziative agevolabili:

L'obiettivo è  di incentivare progetti di riqualificazione di strutture ricettive esistenti e già operanti verso specifici target di mercato:

  •  Family: rivolto a strutture ricettive, stabilimenti balneari, specializzati nell'accoglienza di famiglie con bambini. 
  •  Cultura: rivolto a strutture ricettive specializzate nell'accoglienza del turista culturale e che si pongono come punti di promozione delle risorse culturali del territorio che le circonda. 
  •  Trekking: rivolto a strutture ricettive specializzate nell'accoglienza di appassionati di trekking, di pellegrini e di turisti "slow" che affrontano il viaggio a piedi. 
  •  Bike: rivolto a strutture ricettive specializzate nell'accoglienza di ciclisti e di turisti "slow" che affrontano il viaggio in bicicletta. 
  •  Benessere: rivolto a strutture ricettive con terme/spa, strutture ricettive con centro benessere, specializzate nell'accoglienza di turisti che ricercano il relax ed il benessere del corpo   e della mente. 
  •  Business: rivolto a strutture ricettive specializzate nell'accoglienza di chi viaggia per lavoro. 
  •  Meeting: rivolto a strutture ricettive dotate di sale convegni, specializzate nell'accoglienza di meeting.

Entità degli investimenti:   Il costo complessivo ammissibile per la realizzazione del progetto, non può essere inferiore a € 50.000,00 e  superiore a € 200.000. Il contributo è in regime " de minimis"

Decorrenza delle spese:

Sono ammissibili le spese sostenute a partire dal 1 gennaio 2015. I lavori dovranno essere conclusi entro 12 mesi dalla data di concessione del contributo.

Spese agevolabili: 

LAVORI ED OPERE EDILI, COMPRESI GLI IMPIANTI -  ESCLUSI GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA: (l'intensità del contributo è del 50% sul totale della spesa. In questo caso sono ammesse, nel limite del 10% del totale del progetto, anche le spese di progettazione)

BENI STRUMENTALI E ATTREZZATURE, COMPRESA LA DOTAZIONE INFORMATICA  (l'intensità del contributo è del 40%sul totale della spesa).

ARREDI, il cui coefficiente di ammortamento non deve superare il 12% annuo (l'intensità del contributo è  del 30% sul totale della spesa).

- ACQUISTO DI BENI IMMOBILI, TERRENI E FABBRICATI (l'intensità del contributo è del 20% sul totale della spesa).  

SPESE PER CONSULENZE ESTERNE (l’intensità del contributo è del 10% sul totale della spesa)

Per maggiori informazioni:

BANDO STRUTTURE RICETTIVE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Data di pubblicazione: 12/10/2017

Autore: Cristiana Rossini

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu