Vai allo Skip Menu

Gestione crisi da sovraindebitamento



La Camera di Commercio di Ancona è Organismo per il Sovraindebitamento iscritto al n. 42 del Registro istituito presso il Ministero della Giustizia. Mediante la designazione di un Gestore della crisi,  assiste il debitore che si trova in uno stato di sovraindebitamento nella formulazione di una proposta di accordo con i creditori o, se consumatore, in alternativa, nella formulazione di un piano di ristrutturazione dei debiti o, da ultimo,  nell’attivazione di un procedimento di liquidazione quando una ristrutturazione dell’esposizione debitoria non sia praticabile.

Il procedimento si svolge sotto il controllo del tribunale competente chiamato ad omologare l’accordo o il piano. L’omologazione produce effetti esdebitatori (beneficio della liberazione dei debiti non onorati).

Per ulteriori dettagli sulle caratteristiche del servizio, consulta la sezione del sito camerale.  

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

L’ufficio assolve le seguenti funzioni: 1) fornisce informazioni sui contenuti della l. 3/2012 e sulle procedure di composizione della crisi da essa introdotte; 2) riceve la richiesta di assistenza formulata dal debitore; 3) nomina il gestore della crisi; 4) supporta il gestore  per il corretto svolgimento della procedura.

 L’ufficio cura altresì l’elenco dei gestori della crisi, provvedendo all’aggiornamento dei dati, alla trasmissione al Ministero della Giustizia delle candidature dei nuovi professionisti e dei nominativi di coloro che devono essere cancellati. .

 

I SOGGETTI INTERESSATI AL SERVIZIO

-          Consumatori

-          Imprenditori non fallibili (ad esempio imprenditore agricolo, imprenditore commerciale sottosoglia…)

-          Professionisti, lavoratori autonomi

-          Start-up innovative

-          Soggetti non “fallibili” (ad esempio associazioni professionali, studi professionali…)

UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE

Segreteria dell’Organismo per il Sovraindebitamento

RESPONSABILE DEL SERVIZIO E RECAPITI

Michele De Vita

Tel. 071/5898233 fax.071/5898322

Mail: sovraindebitamento@an.camcom.it

PEC: cciaa@an.legalmail.camcom.it

LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE

non previsto

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALL’ISTANZA E MODULISTICA

Nella sezione dedicata del sito istituzionale l'utente potrà verificare quali atti o documenti deve allegare per lo specifico adempimento

COSTI E MODALITA’ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI

I criteri di determinazione dei costi sono contenuti nel  tariffario allegato al Regolamento adottato dalla Camera di Commercio di Ancona (Allegato A).

Il Gestore deve fornire al debitore un preventivo di massima - approvato dal Referente dell’Organismo - del costo del procedimento.

UFFICIO A CUI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI

Segreteria dell’Organismo per il Sovraindebitamento

 QUALITA’ DEL SERVIZIO

Tempestività

  • La Camera garantisce la nomina  del gestore della crisi entro 45 gg dalla presentazione dell'istanza

Trasparenza

  • La Camera garantisce la disponibilità della modulistica e delle istruzioni operative sul sito internet istituzionale in formato aperto
  • La Camera assicura il monitoraggio e la rendicontazione sugli standard di qualità garantiti tramite la pubblicazione della Relazione sulla Performance

Accessibilità

  • La Camera garantisce l’ accessibilità al servizio tramite:
  • sportello fisico
  • posta elettronica certificata

Data di pubblicazione: 02/05/2017

Autore:

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu