Questo è lo "Skip Menu" per consentire un rapido accesso alle aree del sito a chi usa browser oboleti o particolari user agent.

Vuoi vedere:

Fine dello Skip Menu. La pagina inizia qui.


Camera di Commercio di Ancona


Vai allo Skip Menu

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}




Iscrizione al registro assegnatari marchi dei metalli preziosi



AVVERTENZA

Il presente Modulo può essere compilato sia da coloro che dispongono di firma digitale, che  da coloro che non ne dispongono.  Le istruzioni per la firma, digitale o cartacea, e l’invio del documento e degli allegati, ed il pagamento dell'imposta di bollo  virtuale (da pagare con Mod. F23) saranno inviate per e mail, dopo aver cliccato sul bottone <Invia la domanda>.

Ricordiamo che alla domanda dovranno essere allegati i seguenti versamenti:

1) per diritti di segreteria: euro 31,00

2) per diritto di saggio e marchio:

--- euro 65,00 se trattasi di aziende artigiane iscritte all’albo delle imprese artigiane o di laboratori annessi ad aziende commerciali;

--- euro 258,00 se trattasi di aziende industriali;

--- euro 516,00 se trattasi di aziende industriali con più di cento dipendenti

3) per la verifica a domicilio di strumenti metrici: 40,00 Euro + 14,00 euro per ogni strumento posseduto con portata < 30 kg;

4) pagamento marca da bollo

Ad eccezione della marca da bollo tutti gli altri pagamenti potranno essere effettuati CUMULATIVAMENTE con i seguenti sistemi:

- Pagamento On line con carta di Credito

- Bonifico Bancario da effettuare sul conto corrente presso CREDITO VALTELLINESE: IBAN IT66F 05216 02602 000007802122 - BIC: BPCVIT2S

  - conto corrente postale 12236600 intestato a: CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA - SERVIZI METRICI

_______________________________________

 

Cognome e Nome

ATTENZIONE!!
NON INSERIRE INDIRIZZI PEC

CHIEDE

L’iscrizione della sopra indicata ditta nel registro degli assegnatari dei marchi di identificazione dei metalli preziosi ai sensi dell’art. 14 del D.l.gs n. 251 del 22 maggio 1999.

DICHIARA

Ai sensi della legge 4 gennaio 1968 n. 15, e successive modificazioni ed integrazioni, degli art.li 2 e 4 del D.P.R. n. 403, consapevole delle responsabilità che assume e delle sanzioni stabilite dalla legge per le dichiarazioni mendaci nei confronti di chi attesta il falso:

 

(ai sensi dell’art. 16/2 del decreto legislativo n. 112 la Licenza di Pubblica Sicurezza non è richiesta per coloro che sono iscritti all’albo delle imprese artigiane)

DICHIARA INOLTRE

- di essere debitamente informato di quanto previsto dall’art. 10 della legge n. 675 del 31 dicembre 1996, ivi compresi i diritti che gli derivano ai sensi dell’art. 13 della medesima legge in relazione al trattamento dei dati personali (Informazioni in tema di “privacy”);
- di essere consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità degli atti e l’uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia (art. 26 Legge n. 15/68) e che decadono i benefici eventualmente conseguiti da provvedimenti sulla base di dichiarazioni non veritiere. (art. 11/3 D.P.R. n. 403 del 1998).

RISERVATO ALLE IMPRESE INDUSTRIALI

 

Quanto sopra, ai fini della determinazione del diritto di saggio e marchio dei metalli preziosi cosi come disposto dal sopra citato Decreto Legislativo.

 

 

 

 

Autore: Angelo Rispoli

 

Vai allo Skip Menu

 


Camera di Commercio di Ancona Largo XXIV Maggio, 1 - 60123 Ancona
Contattaci - P.I.:00697940427 - C.F.:80002890426
Per comunicazioni tramite PEC: cciaa@an.legalmail.camcom.it
Codice Univoco ufficio/Codice Ipa: Y0E4JC

EMAS La Camera di Commercio di Ancona è registrata EMAS.

 

Vai allo Skip Menu