Vai allo Skip Menu

FACCHINAGGIO (Legge 57/2001, DM 221/2003)



Per attività di facchinaggio, disciplinate dal DM. 221/2003,  si intendono quelle attività svolte anche con l'ausilio di mezzi  meccanici o diversi, o con attrezzature tecnologiche, comprensive delle  attività preliminari e complementari alla movimentazione delle merci e  dei prodotti, come di seguito indicate:

  • portabagagli, facchini e pesatori dei mercati agro-alimentari,  facchini degli scali ferroviari, compresa la presa e consegna dei carri,  facchini doganali, facchini generici, accompagnatori di bestiame, ed  attività preliminari e complementari; facchinaggio svolto nelle aree  portuali da cooperative derivanti dalla trasformazione delle compagnie e  gruppi portuali in base all'art. 21 della legge 84/1994 e successive  modificazioni ed integrazioni;
  • insacco, pesatura, legatura, accatastamento e disaccatastamento,  pressatura, imballaggio, gestione del ciclo logistico (magazzini ovvero  ordini in arrivo e partenza), pulizia magazzini e piazzali, depositi  colli e bagagli, presa e consegna, recapiti in loco, selezione e cernita  con o senza incestamento, insaccamento od imballaggio di prodotti  ortofrutticoli, carta da macero, piume e materiali vari, mattazione,  scuoiatura, toelettatura e macellazione, abbattimento di piante  destinate alla trasformazione in cellulosa o carta e simili, ed attività  preliminari e complementari.

La normativa non si applica (parere MinLavoro del 8.3.04) alle imprese che hanno per oggetto principale le attività di spedizione, trasloco, logistica, trasporto espresso.

Attualmente l'esercizio delle attività di facchinaggio è  subordinato al possesso dei soli requisiti di onorabilità.

I requisiti devono essere posseduti da: titolare di impresa individuale e institore o direttore  preposto  all'esercizio dell'impresa,  tutti i soci di s.n.c., tutti i  soci accomandatari di s.a.s. o di s.a.p.a., tutti gli amministratori  di società di capitali di ogni tipo ivi comprese le cooperative

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

Art. 17 L. 57 2001

DM 221/2003

Circolari, Note, Direttive e Atti di indirizzo Ministero Sviluppo Economico

MODULISTICA

Autore: Luana Bolognini

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu