Vai allo Skip Menu

Rilascio carte tachigrafiche



 

Le carte tachigrafiche sono dispositivi digitali che permettono di identificare il soggetto che opera con il tachigrafo digitale, sia esso un conducente di camion, pullman o autocarro, un’autorità di controllo, un’officina di manutenzione o un’azienda proprietaria del veicolo. Contengono un sistema di conservazione di dati, relativamente alle operazioni che vengono svolte con il tachigrafo digitale

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

art. 35 c. 1 a) D.Lgs. 33/2013

L'utente richiede la carta - L'ufficio inserisce i dati nell'apposito programma – La carta viene consegnata presso l'ufficio o direttamente all'indirizzo fornito dal richiedente 

Regolamento CEE n. 3821/85 del 20 dicembre 1985;

Regolamento CEE n. 1360/02 del 13 giugno 200

D.M. 31/10/03 n. 361

D.M. 23/06/05

D.M. 11/03/05

I SOGGETTI INTERESSATI AL SERVIZIO

Tutti coloro che usano il tachigrafo digitale (autisti, manutentori e aziende) o che hanno funzioni di controllo sui tachigrafi (organi di controllo).

UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE

art. 35 c. 1 b) D.Lgs. 33/2013

Servizio metrico e metalli preziosi 

RESPONSABILE DEL SERVIZIO E RECAPITI

art. 35 c. 1 c) D.Lgs. 33/2013

Servizio metrico e metalli preziosi 

LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE

art. 35 c. 1 i) D.Lgs. 33/2013

non previsto

 PROCEDIMENTO SOGGETTO A L. 241/90

art. 35 c. 1 g) D.Lgs. 33/2013

NO

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALL’ISTANZA E MODULISTICA

art. 35 c. 1 d) D.Lgs. 33/2013

A questo Nella link  l'utente potrà verificare quali atti o documenti deve allegare per lo specifico adempimento.

COSTI E MODALITA’ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI

art. 35 c. 1 l) D.Lgs. 33/2013

Per il rilascio ed il rinnovo il costo è di 37,00 € con il ritiro effettuato presso gli sportelli della CCIAA, mentre è di 40,17 € se l’utente chiede che la carta venga spedita all’indirizzo indicato.

Modalità per i pagamenti: 

- contanti, bancomat o carta di credito allo sportello
- conto corrente postale CCP N. 12236600 Servizio Metrico
- bonifico:CODICE IBAN: IT66F0521602602000007802122 BIC: BPCVIT2S

UFFICIO A CUI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI

art. 35 c. 1 d) - e) D.Lgs. 33/2013

Servizio metrico e metalli preziosi 

TERMINI DI LEGGE O DA REGOLAMENTO

art. 35 c. 1 f) D.Lgs. 33/2013

 15 giorni

TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO  

art. 35 c. 1 m) D.Lgs. 33/2013

Michele De Vita

tel. 071 5898233 fax 071 2073907

segreteria.generale@an.legalmail.camcom.it; cciaa@an.legalmail.camcom.it

 STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE

art. 35 c. 1 h) D.Lgs. 33/2013

L'utente può ricorrere contro il verbale di accertamento della violazione, ai sensi della L.689/81, all'ufficio sanzioni della Camera di commercio entro 30 giorni dalla notifica del verbale

QUALITA’ DEL SERVIZIO

Tempestività

  • La Camera assicura l’accettazione a vista del 95% delle richieste di rilascio dei tachigrafi digitali.                  

Trasparenza

  • La Camera garantisce la disponibilità della modulistica e delle istruzioni operative sul sito internet istituzionale in formato aperto
  • La Camera assicura il monitoraggio e la rendicontazione sugli standard di qualità garantiti tramite la pubblicazione della Relazione sulla Performance

Accessibilità

 La Camera garantisce la più ampia accessibilità al servizio tramite:

 

 

Data di pubblicazione: 19/12/2013

Data di aggiornamento: 24/01/2017

Autore:

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?