Vai allo Skip Menu

ISCRIZIONE SISTRI (Sistema Controllo Tracciabiltà Rifiuti) ISCRIZIONE DITTE PRODUTTRICI RIFIUTI



Il SISTRI nasce per garantire una maggiore efficacia all’azione di contrasto dei fenomeni di illegalità e nei confronti dei comportamenti non conformi alle regole vigenti; per conoscere in tempo reale, i dati relativi all’intera filiera dei rifiuti speciali e per utilizzarli in particolare ai fini di specifici interventi repressivi; per semplificare le procedure, attualmente vigenti, attraverso l’informatizzazione dei processi e l’eliminazione di taluni adempimenti (Registro di carico/scarico, formulario di identificazione dei rifiuti , modello unico di dichiarazione ambientale – MUD) con una riduzione dei costi per le imprese destinatarie. Le imprese devono aderire al sistema iscrivendosi tramite il portale www.sistri.it Avvenuta l’iscrizione al Sistri :

  • i produttori e i gestori di rifiuti dovranno ritirare presso le Camere di Commercio o le Associazioni di categoria un dispositivo USB personalizzato che abilita la firma elettronica

  • i trasportatori di rifiuti dovranno ritirare presso le Sezioni Regionali dell’Albo Gestori Ambientali il dispositivo USB personalizzato che abilita la firma elettronica, un dispositivo USB per ogni mezzo autorizzato al trasporto rifiuti e una black box da installare su detti mezzi;

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

art. 35 c. 1 a) D.Lgs. 33/2013

Consegna della chiavetta USB all'utente (previa iscrizione da parte del Ministero Ambiente nel Sistri ed invio della chiavetta all'ufficio camerale) 

D.M Ambiente 17.12.2009N.B.

Il Sistema SISTRI è stato sospeso con Legge 24.2.2012 n. 14 e successive modifiche ed integrazioni.

I SOGGETTI INTERESSATI AL SERVIZIO

Sono tenuti all’iscrizione al SISTRI tutti coloro che svolgono attività di produzione, gestione e trasporto dei rifiuti. In dettaglio si rimanda alla sezione dedicata del sito istituzionale in cui è possibile consultare l’elenco dei soggetti interessati. 

UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE

art. 35 c. 1 b) D.Lgs. 33/2013

Ufficio Mud Sistri Registri Ambientali

RESPONSABILE DEL SERVIZIO E RECAPITI

art. 35 c. 1 c) D.Lgs. 33/2013

Ufficio Mud Sistri Registri Ambientali

LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE

art. 35 c. 1 i) D.Lgs. 33/2013

sistri

 PROCEDIMENTO SOGGETTO A L. 241/90

art. 35 c. 1 g) D.Lgs. 33/2013

NO

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALL’ISTANZA E MODULISTICA

art. 35 c. 1 d) D.Lgs. 33/2013

Nella sezione dedicata del sito istituzionale l'utente potrà verificare quali atti o documenti deve allegare per lo specifico adempimento.

COSTI E MODALITA’ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI

art. 35 c. 1 l) D.Lgs. 33/2013

Per i costi del procedimento vedi tabella

Modalità per i pagamenti: clicca qui

UFFICIO A CUI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI

art. 35 c. 1 d) - e) D.Lgs. 33/2013

Ufficio Mud Sistri Registri Ambientali

TERMINI DI LEGGE O DA REGOLAMENTO

art. 35 c. 1 f) D.Lgs. 33/2013

 30 giorni

TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO  

art. 35 c. 1 m) D.Lgs. 33/2013

Michele De Vita tel. 0715898266 fax 0712073907

segreteria.generale@an.legalmail.camcom.it

 STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE

art. 35 c. 1 h) D.Lgs. 33/2013

l'istante può azionare il potere sostitutivo ex ar. 2 comma 9bis. L. 241/90.

QUALITA’ DEL SERVIZIO

Trasparenza

  • La Camera garantisce la disponibilità della modulistica e delle istruzioni operative sul sito internet istituzionale in formato aperto

  • La Camera assicura il monitoraggio e la rendicontazione sugli standard di qualità garantiti tramite la pubblicazione della Relazione sulla Performance

Accessibilità

La Camera garantisce la più ampia accessibilità al servizio tramite:

 

 

Data di pubblicazione: 12/12/2013

Data di aggiornamento: 22/03/2018

Autore:

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?