Vai allo Skip Menu

Deposito MUD



Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale serve per denunciare la quantità di rifiuti prodotti, trasportati, trattati, smaltiti ed intermediati e il quantitativo di imballaggi utilizzati nell’anno precedente a quello nel quale viene presentato. Deve essere presentato entro il 30 aprile di ogni anno.

Sono tenuti alla presentazione del MUD tutti coloro che svolgono attività di produzione e gestione dei rifiuti. Il MUDpuò essere presentato su supporto informatico, magnetico e per via telematica o su supporto cartaceo.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

art. 35 c. 1 a) D.Lgs. 33/2013

Presentazione MUD - Istruttoria  

I SOGGETTI INTERESSATI AL SERVIZIO

Sono tenuti al deposito MUD tutti coloro che svolgono attività di produzione, gestione e trasporto dei rifiuti. In dettaglio si rimanda alla sezione dedicata del sito istituzionale in cui è possibile consultare l’elenco dei soggetti interessati.

UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE

art. 35 c. 1 b) D.Lgs. 33/2013

Albo Gestori Ambientali

RESPONSABILE DEL SERVIZIO E RECAPITI

art. 35 c. 1 c) D.Lgs. 33/2013

Albo Gestori Ambientali

LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE

art. 35 c. 1 i) D.Lgs. 33/2013

http://www.mudtelematico.it/

 PROCEDIMENTO SOGGETTO A L. 241/90

art. 35 c. 1 g) D.Lgs. 33/2013

NO

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALL’ISTANZA E MODULISTICA

art. 35 c. 1 d) D.Lgs. 33/2013

Nella sezione dedicata del sito istituzionale l'utente potrà verificare quali atti o documenti deve allegare per lo specifico adempimento.

COSTI E MODALITA’ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI

art. 35 c. 1 l) D.Lgs. 33/2013

Per i costi del procedimento vedi tabella

Modalitàper i pagamenti: Conto bancario su cui effettuare i bonifici: CODICE IBAN: IT 22 C 06145 02602 000007802122 CCP N. 15681604 Smaltitori.

Attenzione!!

 a partire dal 28 novembre 2016 il codice IBAN sarà: IBAN: IT 66 F 05216 02602 000007802122 BIC: BPCVIT2S

UFFICIO A CUI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI

art. 35 c. 1 d) - e) D.Lgs. 33/2013

Albo Gestori Ambientali

TERMINI DI LEGGE O DA REGOLAMENTO

art. 35 c. 1 f) D.Lgs. 33/2013

 

TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO  

art. 35 c. 1 m) D.Lgs. 33/2013

Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare - Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali

Via Cristoforo Colombo, 44 - 00147 Roma

tel. 06 57225239 fax 06 57225293 albogestori.comitatonazionale@legalmail.it

 STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE

art. 35 c. 1 h) D.Lgs. 33/2013

 l'istante può azionare il potere sostitutivo ex ar. 2 comma 9bis. L. 241/90. Ricorso gerarchico contro il provvedimento al Comitato Nazionale dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali (entro 30 giorni) oppure al TAR entro 60 giorni)

QUALITA’ DEL SERVIZIO

Tempestività

  • La Camera assicura l’accettazione del 95% dei depositi MUD a vista 

Trasparenza

  • La Camera garantisce la disponibilità della modulistica e delle istruzioni operative sul sito internet istituzionale in formato aperto

  • La Camera assicura il monitoraggio e la rendicontazione sugli standard di qualità garantiti tramite la pubblicazione della Relazione sulla Performance

Accessibilità

 
  • La Camera garantisce la più ampia accessibilità al servizio tramite:

 

 

Data di pubblicazione: 12/12/2013

Data di aggiornamento: 07/02/2017

Autore:

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?