Vai allo Skip Menu

Deposito Bilanci



 

Il servizio consiste nella istruttoria, evasione e messa a disposizione in archiviazione ottica dei bilanci di esercizio e consolidati delle società di capitali, e consorzi, depositati annualmente a cura di amministratori o dottori commercialisti. Per la predisposizione e la trasmissione delle pratiche di bilancio, si rinvia integralmente al manuale annualmente predisposto da Unioncamere a livello nazionale, salvo alcune linee guida redatte dal Registro Imprese di Ancona. Per ulteriori dettagli consulta la sezione dedicata del sito camerale.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

art. 35 c. 1 a) D.Lgs. 33/2013

Istanza di deposito del bilancio, istruttoria, evasione, rilascio nell’archivio ottico nazionale

I SOGGETTI INTERESSATI AL SERVIZIO

 

  • Le società di capitali
  • Le cooperative
  • I consorzi fidi
  • I consorzi con attività esterna (hanno l’obbligo del deposito della sola situazione patrimoniale)
  • Le società con sede secondaria in Italia
  • I G.E.I.E. - Gruppi Europei di Interesse Economico

 

UNITA’ ORGANIZZATIVA RESPONSABILE

art. 35 c. 1 b) D.Lgs. 33/2013

Ufficio Registro Imprese REA

RESPONSABILE DEL SERVIZIO E RECAPITI

art. 35 c. 1 c) D.Lgs. 33/2013

Marina Romagnoli

tel 0715898248 fax 0715898299

cciaa@an.legalmail.camcom.it

marina.romagnoli@an.camcom.it

UFFICIO COMPETENTE ALL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE, RESPONSABILE E RECAPITI

I provvedimenti di rigetto sono adottati dal Conservatore del Registro delle Imprese

Michele De Vita

direzione@an.camcom.it

LINK DI ACCESSO AL SERVIZIO ON LINE

art. 35 c. 1 i) D.Lgs. 33/2013

Dal sito webtelemaco

 PROCEDIMENTO SOGGETTO A L. 241/90

art. 35 c. 1 g) D.Lgs. 33/2013

NO

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALL’ISTANZA E MODULISTICA

art. 35 c. 1 d) D.Lgs. 33/2013

La pratica di deposito bilanci può essere predisposta scegliendo tra la modalità on line di webtelemaco o l’utilizzo di un software compatibile (Fedra o simile). Nella sito istituzionale sono reperibili le istruzioni di compilazione della pratica telematica ed è possibile verificare quali atti o documenti è necessario allegare per lo specifico adempimento.

COSTI E MODALITA’ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI

art. 35 c. 1 l) D.Lgs. 33/2013

Per i costi del procedimento vedi tabella

Modalità per i pagamenti: il pagamento si effettua esclusivamente in via telematica attraverso il portale webtelemaco.infocamere.it

UFFICIO A CUI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI

art. 35 c. 1 d) - e) D.Lgs. 33/2013

Ufficio Registro Imprese REA

TERMINI DI LEGGE O DA REGOLAMENTO

art. 35 c. 1 f) D.Lgs. 33/2013

30 giorni

TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO  

art. 35 c. 1 m) D.Lgs. 33/2013

 

Michele De Vita tel. 0715898266 fax 0712073907

segreteria.generale@an.legalmail.camcom.it

 STRUMENTI DI TUTELA AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE

art. 35 c. 1 h) D.Lgs. 33/2013

L'istante può azionare il potere sostitutivo ex ar. 2 comma 9bis. L. 241/90.

  

 

QUALITA’ DEL SERVIZIO

Tempestività

  • La Camera garantisce un tempo massimo di disponibilità del 95% dei bilanci nell’archiviazione ottica di 30 giorni, al netto delle eventuali sospensioni dovute a incompletezza o difettosità della stessa. Il risultato sarà monitorato calcolando il totale delle pratiche gestite in massimo 30 gg sul totale delle pratiche gestite.

Trasparenza

  • La Camera garantisce la disponibilità della modulistica e delle istruzioni operative sul sito internet istituzionale in formato aperto
  • La Camera assicura il monitoraggio e la rendicontazione sugli standard di qualità garantiti tramite la pubblicazione della Relazione sulla Performance

Accessibilità

La Camera garantisce la più ampia accessibilità al servizio tramite:

 

 

Data di pubblicazione: 12/12/2013

Data di aggiornamento: 16/01/2017

Autore: Marina Romagnoli

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?