Vai allo Skip Menu

SEMINARIO: “Efficace gestione e recupero dei crediti delle PMI che operano in ambito UE"



La normativa contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali

Alla luce della  nuova direttiva Europea 2011/7, entrata in vigore il 1 gennaio 2013,recepita in Italia dal Decreto 9 novembre 2012 n. 192, che regola i ritardi di pagamento nelle transzaioni commerciali, la sede di Ancona della Rete Comunitaria E.E.N. (Enterprise Europe Network) ha organizzato il giorno 5.3.2013, un seminario su: "Efficace gestione e recupero dei crediti delle PMI che operano in ambito UE: i ritardi dei pagamenti" che  intendeva offrire spunti ed approfondimenti sia sugli aspetti aziendali della gestione del rischio e del credito, oggigiorno particolarmente cruciali per un corretto e sicuro avviamento e consolidamento dei rapporti con controparti europee, sia sulla impostazione di efficaci metodologie di redazione dei contratti tenendo presente che il volersi difende necessariamente davanti ai giudici del proprio paese  non sempre risulta utile ad un rapido ed efficace recupero dei crediti.

In considerazione del continuo dilatarsi e variegarsi del fattore-rischio aziendale, le imprese non possono più limitarsi a prevenire il solo rischio giuridico utilizzando al meglio il principio dell’ autonomia contrattuale, ma debbono utilizzare anche gli strumenti del risk management quale premessa e supporto di una efficace costruzione contrattuale dei rapporti di business.

PROGRAMMA

Prima Parte

Comprendere la gestione dei crediti: l’effetto dei crediti scaduti sui profitti, l’importanza del flusso di cassa, il contributo della gestione dei crediti ai profitti;

Gestire il rischio di credito: raccogliere le informazioni pertinenti, valutare il rischio di credito, i rapporti di credito, le valutazioni di solvibilità, i massimali di credito, i segnali di inadempimento, classificare i clienti, determinare i rischi, valutazione quotidiana dei rischi;

Educare i clienti alle proprie condizioni e migliorare i pagamenti futuri: assicurazione dei crediti, politica del credito, condizioni e procedure, segnali di avvertimento;

Strategie per riuscire nel recupero: approcci diversi secondo le diverse tipologie di clienti, capacità negoziali e di persuasione, come comportarsi di fronte a scuse e obiezioni, stallo negoziale.

Relatore: Prof.  Marco Minossi – Consulente e docente di Contrattualistica internazionale

Seconda parte

Commercio in UE e rischi, la direttiva 2011/7/UE

Come cercare di limitare questi rischi nell’ ottica di tutelare i propri crediti;

Questioni legali su cui focalizzare l’ attenzione (Giudice competente, Legge applicabile, Contratto di Vendita/Condizioni Generali);

La competenza del Foro italiano e gli strumenti processuali di tutela;

La legge applicabile alla Vendita internazionale, Convenzione di Vienna 1980. I “gap” in cui la Convenzione non trova applicazione: quale Legge?

Contenuti tipici del Contratto di Vendita/Condizioni generali di Vendita (clausole tipiche a tutela del venditore);

Metodi alternativi di risoluzione delle controversie.

Relatore: Avv. Pieluigi  MIcucci – Avvocato internazionalista

 

Autore: Angelo Rispoli

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu

?