Vai allo Skip Menu

ISCRIZIONE GESTORI RIFIUTI APPARECCHIATURE E.E.



Il DM 8 marzo 2010 n. 65 (G.U. Serie Generale n. 102 del 4/05/2010) disciplina la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) da parte dei distributori e degli installatori di AEE ( Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), nonchè dei gestori dei centri di assistenza tecnica di tali apparecchiature
Il decreto è in vigore dal 19 maggio 2010 ed è operativo dal 18 giugno 2010.
Gli artt. 1 e 2 del DM 8 marzo 2010 n. 65 stabiliscono i soggetti obbligati ad iscriversi all'Albo Gestori Ambientali:

  • DISTRIBUTORE DI AEE
  • TRASPORTATORE DI RAEE IN NOME DEI DISTRIBUTORI DI AEE
  • INSTALLATORE E GESTORE DI CENTRI DI ASSISTENZA TECNICA INCARICATI DAI PRODUTTORI DI TALI APPARECCHIATURE

L'art. 3 del DM su indicato stabilisce che tali attività possono essere esercitate solo previa iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali.
La domanda di iscrizione deve essere accompagnata da:

  • Versamento di Euro 50,00 su C/C Postale 15681604 intestato a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Ancona - Sezione Regionale Albo Nazionale Gestori Ambientali. Causale: Diritti Annuali-Iscrizione RAEE;
  • Versamento di Euro 168,00 su C/C postale 8003 intestato a "Agenzia delle entrate" Causale: Tassa di Concessione governativa;
  • Versamento dei diritti di segreteria di Euro 10,00 su C/C Postale 15681604 intestato a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Ancona - Sezione Regionale Albo Nazionale Gestori Ambientali. Causale: Diritti di Segreteria-Iscrizione RAEE;
  • Una marca da bollo da Euro 16,00 da applicare ad ogni quattro pagine della domanda.

Per ogni ulteriore informazione si può fare riferimento al sito dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali al seguente indirizzo web: www.albogestorifiuti.it

Per quanto riguarda il REGISTRO DEI PRODUTTORI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE, articolo 14 del Decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 151 prevede, al fine di controllare la gestione dei Raee e di definire le quote di mercato in base alle quali gli oneri di gestione del sistema vengono ripartiti tra i produttori, istituito, presso il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio, il Registro nazionale dei soggetti tenuti al finanziamento dei sistemi di gestione dei Raee.

Per saperne di più consulta l'apposita sezione del sito

DocumentoDimensione
Modulo di domanda RAEE145.69 KB

Autore: Pamela Rafaniello

Calendario eventi

  • precente <
  • {{selectedDate.format('MMMM YYYY')}}
  • seguente >

LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
{{giorno.format('D')}}



Vai allo Skip Menu